Image Background

SOGGIORNO MARE A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Creatività per il tempo libero

SOGGIORNO MARE A SAN BENEDETTO DEL TRONTO
SOGGIORNO MARE A SAN BENEDETTO DEL TRONTO
SOGGIORNO MARE A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

SOGGIORNO MARE A SAN BENEDETTO DEL TRONTO

In ogni momento e in ogni stagione tutte le scuse sono buone per fare un giro a San Benedetto del Tronto, incantevole cittadina dalla forte tradizione marinara in provincia di Ascoli Piceno, cuore pulsante della Riviera delle Palme.

Il tratto di costa che comprende San Benedetto del Tronto, Grottammare e Cupra Marittima viene usualmente chiamato Riviera delle Palme e vi basterà percorrerne il litorale per capire il perchè: sono 7000 circa gli alberi esotici sulla costa. L'epicentro di tutto è proprio qui a San Benedetto, la più vivace cittadina di questa zona. La comoda pista ciclabile che costeggia il lungomare passa affianco a ben 10 giardini tematici. Lasciatevi incantare dai colori e dagli odori di piante aromatiche, rose profumatissime e agrumi di questi spazi naturali sul mare dove sostare per ammirare il panorama o per accedere alla spiaggia.

Se amate il mare apprezzerete la lunga spiaggia di sabbia finissima e dorata ideale per camminare, giocare, correre e far divertire grandi e piccini. L'acqua è bassa con scogliere raggiungibili a nuoto dalla costa. Non dimentichiamo che San Benedetto del Tronto è insignita dal 1999, ininterrottamente, della Bandiera Blu, insieme ad altre 16 località marchigiane.

Lasciarsi incantare dal MAM, il Museo d’Arte sul Mare al molo sud

Proseguiamo il nostro itinerario fino al molo sud. Qui scoprirete un vero e proprio museo d'arte proteso verso il mare Adriatico. È la via della libertà, è la passeggiata dedicata allo svago, alla contemplazione, all'ammirazione di quanto operato dal mare, dall'uomo e dall'arte. Assaporate il fascino suggestivo di una passeggiata tra gli scogli, accarezzati dalla melodie delle onde. Arrivate di fronte al monumento "Il gabbiano Jonathan Livingstone" di Mario Lupo per poi scoprire le meravigliose sculture ricavate dal bianco travertino della scogliera realizzate da artisti venuti da ogni parte del mondo in un vero e proprio percorso artistico plein air. La passeggiata è intitolata MAM, Museo d'Arte sul Mare, uno dei più importanti musei permanenti all'aperto che si estende per oltre un chilometro con 135 sculture e 10 murales distesi lungo tutto il Molo Sud. E' sempre aperto e l'ingresso è gratuito. Il Museo si arricchisce ogni anno di nuove opere realizzate attraverso la Manifestazione "Scultura Viva".

Arrivati sin qui si sarà fatta l'ora di pranzo e quindi... soddisfate le vostre papille gustative con le tipicità culinarie che offre la cucina marinara sambenedettese. Trionfano sulla tavola una lunga serie di ricette di piatti di pesce: dalla frittura di paranza alle alici marinate al re indiscusso, il brodetto alla sanbenedettese che apre gloriosamente i pasti, una zuppa di pesce che si differenzia dalle altre ricette per l'aggiunta di peperoni e aceto. È unica nel suo genere ed esiste "da quando esistono i pescatori". Assaggiarla vi farà fare un tuffo indietro nel tempo... Una volta veniva preparato direttamente a bordo delle imbarcazioni e costituito da un sugo gustoso sul quale venivano cucinati, nel "focò" di bordo, i tipi di pesce pescato meno pregiati ma non per questo meno saporiti. Oggi nei numerosi ristoranti, le versioni sono più raffinate, ma trasmettono quella sensazione di mare che resta sempre davvero forte.

Dettagli programma

Proposte correlate