Image Background

IL CASTELLO DI PADERNELLO

Creatività per il tempo libero

IL CASTELLO DI PADERNELLO

IL CASTELLO DI PADERNELLO

Il Castello di Padernello è il frutto di stratificazioni di tempi, di persone, di storie dalla fine del 1300 ad oggi.

 

Posto a metà strada tra Cremona e Brescia,è una splendida struttura edificata da Bernardino Martinengo, un antico maniero che nel corso dei secoli si è trasformato in una villa signorile corredata da un borgo meraviglioso e che oggi incanta con il fascino delle sue architetture, con la ricchezza degli eventi che ospita e con le suggestioni evocate da misteriose leggende.

Una visita al Castello è un tuffo in un passato antico, ma allo stesso tempo vicino. Perché il maniero ed il borgo che gli è sorto attorno sono cresciuti, si sono sviluppati col passare degli anni, in qualche maniera attualizzandosi. La grande torre che sovrasta la struttura è l'ultima traccia dell'aspetto difensivo della struttura, che assomiglia piuttosto a una enorme corte di campagna. Il ponte levatoio evoca antichi scenari, così come lo stemma aquilino dei Martinengo, la nobile casata che dominava su queste terre. E passeggiando tra le strade del borgo, ci si accorge che la grande bellezza di questo luogo magnifico è nel suo essere parte integrante del paesaggio circostante. Qui si può ancora ascoltare il cinguettare degli uccelli, respirare il profumo dell'erba tagliata, scorgere i campi di frumento piegati dal vento. A proposito, e il fantasma? La leggenda del Castello di Padernello prende le mosse da un tragico evento avvenuto il 20 luglio 1480 quando Biancamaria Martinengo, figlia di Gaspare e di Caterina Colleoni, perse la vita cadendo dai merli del borgo. Furono le luci delle lucciole, che stava ammirando compiaciuta, a spingerla involontariamente giù: aveva appena 13 anni. Ogni 10 anni, secondo la leggenda, il suo spirito ritorna ad aleggiare sul castello, prendendo le sembianze della Dama Bianca. Tra le mani porta con sé un libro dorato, che contiene il suo segreto.

Dettagli programma

Proposte correlate
RISCOPRIRE BRESCIA

RISCOPRIRE BRESCIA

La Brixia Romana. Le piazze rinascimentali. I grandi festival. La storica corsa della “Mille Miglia”… Brescia è...